Image

LE ERBE DELLA SALUTE SUL BALCONE

"Come coltivare e curare le piante aromatiche" 

Che sia rosmarino o lavanda, rosa selvatica o viola del pensiero, tutte le piante aromatiche sono accomunate dalla presenza, all'interno dei loro fiori, foglie o frutti, di particolari oli essenziali, i quali donano a spezie ed erbe il loro specifico profumo e aroma, a fiori e frutti la loro fragranza.

Oltre al gradevolissimo profumo, c'è un altro aspetto, che troppo spesso viene trascurato: le piante aromatiche sono dotate, infatti, anche di virtù medicinali e terapeutiche, talvolta misconosciute, capaci di trasformare un giardino, o il più semplice dei balconi, in un vero e proprio "armadietto" dei medicinali.

Autore: Stefania La Badessa
Collana: I libri di cucina naturale
Edizione: Seconda
Editore:
 Tecniche Nuove
Formato: Cartaceo
Testo in italiano
Pagine della versione a stampa: 138 p.
EAN: 9788848134460

"Il miglior medico è la natura: guarisce tre quarti delle malattie e non sparla dei suoi colleghi..."

Questo sosteneva Galeno, illustre medico e filosofo greco del mondo antico, racchiudendo in poche parole una grande verità: la natura fornisce da sempre all'uomo una serie inesauribile di rimedi utili per risolvere ogni problema, dal più piccolo e quotidiano a quello più serio.
Mimetizzati tra i gerani e le rose di balconi, terrazzi e giardini - troppo spesso relegati ad un uso esclusivamente culinario -  possiamo quindi  riscoprire ottimi digestivi, tonici stimolanti, antispasmodici, antidepressivi, antisettici, deodoranti e, perché no, addirittura…. afrodisiaci: un vero e proprio “armadietto farmaceutico” naturale sempre a portata di mano, pratico ed efficace.

Ma come sfruttare al meglio le innumerevoli proprietà di questi piccoli “gioielli” della natura?

Il modo migliore consiste sicuramente nell’utilizzare le piante aromatiche medicinali allo stato fresco, raccogliendole sul nostro balcone o in giardino, seguendo quella che potrebbe essere definita “coltivazione sicura”, al riparo da fonti di inquinamento e basata sull’utilizzo esclusivo di prodotti naturali per la difesa dai parassiti o per la fertilizzazione.

Se state pensando che il giardinaggio non fa per voi, cambierete idea avvicinandovi alle piante aromatiche, che si rivelano ottime compagne di avventura per il nostro pollice verde - anche quando quest’ultimo dovesse rivelarsi essere “marrone” - grazie alla loro estrema semplicità di coltivazione e manutenzione, mentre grazie ai loro aromi e alla notevole valenza ornamentale sono in grado di regalare al nostro angolo verde un’atmosfera quasi magica: si può rimanere incantati davanti all’azzurro dei fiori del rosmarino, estasiati grazie all’aroma della lavanda e deliziati dall’aroma di salvia, alloro, origano, maggiorana…immaginandoli come ingredienti preziosi di infusi, tisane e -ovviamente - dei nostri piatti più gustosi in cucina.

Questo volume diventa quindi un vero e proprio percorso, grazie al quale l’autrice ci spiega come scegliere le piante da coltivare, a seconda degli spazi che si hanno a disposizione, come curarle e difenderle da insetti e funghi, come raccoglierle e conservarle, e infine come utilizzarle non solo in cucina ma anche per il nostro benessere. Per approfondire proprietà e peculiarità di ogni pianta, chiudono il libro le schede pratiche di alcune delle piante aromatiche più note e usate: dall’aglio allo zenzero.

Qualche precisazione

I suggerimenti che troverete nelle diverse sezioni del sito non vogliono in alcun modo sostituirsi al parere di un medico o rappresentare la “panacea per tutti i mali”: il nostro obbiettivo è comunicare - semplicemente - che esiste una via naturale da percorrere e che nella natura possiamo trovare grandi risorse per il nostro benessere quotidiano.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i Cookie
I cookie sono dei file di testo che i siti inviano ai terminali degli utenti, dove vengono memorizzati per poi essere reinviati agli stessi siti in occasione delle visite successive.

Gestione dei Cookie
Ai visitatori del blog potranno essere inviati, da parte dei nostri sistemi informatici, i cosiddetti cookies.
Ogni utente potrà gestire, modificare o cancellare i cookie usati per la navigazione, modificando le impostazioni del proprio browser.

Cookie Tecnici
I cookie tecnici sono quelli che permettono l’autenticazione e aiutano a monitorare le sessioni e memorizzare le specifiche informazioni trasmesse degli utenti nella visualizzazione di una pagina web.
Vengono utilizzati diversi cookie tecnici come quelli di sessione, utilizzati esclusivamente durante la navigazione, e i cookie persistenti (o di memorizzazione), che vengono salvati nel browser fino alla loro scadenza previa cancellazione da parte dell’utente.
Sul nostro blog si utilizzano diversi cookie tecnici come quelli di sessione, quelli persistenti usati per memorizzare le scelte fatte dai singoli visitatori e i cookie analytics usati per monitorare gli utenti durante la loro navigazione nel nostro sito web.

Cookie di terze parti
I cookie di terze parti sono quei cookie ospitati sul blog ma provenienti da altri siti web come ad esempio i cookie analitici e di profilazione come Google e Facebook.
Questi cookie vengono impostati direttamente dai proprietari, pertanto si elencano di seguito le rispettive policy:

– Google https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
– Facebook https://www.facebook.com/privacy/explanation

© 2016 Fitogirl. All Rights Reserved.